Ci ha lasciato JOHN PEEL l’uomo che ha fatto della radio il più grande strumento di divulgazione musicale dei nostri tempi.
Le sue sessions, frequentate da tutti i più grandi artisti, hanno lasciato una traccia indelebile nel cuore di tutti gli amanti del pop rock. Da Bjork a The Strokes, da Oasis a Radiohead, da Joy Division a The Smiths, con anche una piccola ma significativa partecipazione italiana (PFM, Uzeda, Spiller…), registrare per il John Peel Show la propria musica è sempre stato un importante quanto autorevole passo per ogni grande musicista.
La musica pop non sarebbe stata la stessa senza colui che lunedì scorso ha mandato in onda la sua ultima session.
Bye bye John.