Esce in italiano Il quinto beatle, un fumetto scritto da Vivek J. Tiwary e disegnato da Andrew C. Robinson e Kyle Baker che racconta di quanto Brian Epstein sia stato ben più di un semplice manager per il quartetto di Liverpool. Non è un caso che sia stato proprio John Lennon ad affibbiargli la definizione di “quinto beatle”, riconoscendogli un ruolo tutt’altro che marginale per il loro successo.
Il ruolo di Brian Epstein nella fase iniziale fu determinante per lo sviluppo artistico della band e il suo intuito imprenditoriale lo ascrive nel firmamento dei più significativi agenti dello show biz tanto che anche il manager dei Rolling Stones,  Andrew “Loog” Oldham, ne riconosce l’inestimabile valore in una toccante nota pubblicata nelle prime pagine di questa Graphic Novel.

La storia ripercorre, con una qualità grafica e narrativa davvero stupefacente, tutta la vicenda dei Beatles, dai primi giorni fino al momento in cui hanno dovuto rinunciare al supporto di Epstein a causa della sua morte prematura. Tutte le fasi sono raccontate con dovizia di particolari filologici ma senza dimenticarsi della poesia e delle emozioni, anche quando affronta l’ipotesi dell’amore non corrisposto per John Lennon.
Il quinto beatle è uscito in elevata tiratura, approfittando del weekend di Ognissanti (tradizionalmente legato alla manifestazione Lucca Comics). Si trova in libreria, nei negozi specializzati di fumetto ed anche in edicola al prezzo piuttosto abbordabile di 6,70 euro.
L’edizione italiana è curata da Panini 9L che ha affidato la traduzione a Antonio Solinas e il lettering a Alessandro Benedetti.

Annunci