Etichetta: Autoproduzione
Tracce: 17 – Durata: 68:45
Genere: Jazz
Voto: 7/10

Ecco un disco che non si vergogna di essere semplicemente jazz.
In un momento in cui a primeggiare sono le contaminazioni, Luca Poletti (pianoforte) si cimenta in un esercizio che piacerà a chi ama il jazz più classico, quello coi temi e le divagazioni improvvisate, offerte da strumentisti di primo livello che assieme al trio originario (Stefano Senni al contrabbasso e Matteo Giordani alla batteria) si circonda di ospiti di prim’ordine con un sassofono (Matteo Cuzzolin), una tromba (Christian Stanchina), un basso elettrico (Michele Bazzanella) più un intervento vocale affidato all’ugola di Annika Borsetto (This is For You) ed uno special guest d’eccezione come Paolo Fresu che arricchisce alcuni pezzi con tromba e flicorno.

I riferimenti sono tutti riconoscibili (Da Leonard Bernstein a Burt Bacharach, passando per Michel Petrucciani e Bill Evans) ma lasciati sempre ad annuire in disparte, senza che la loro presenza risulti in qualche modo invadente. E uno in particolare, Herbie Hancock, è addirittura dichiarato nelle note di copertina.
Come è facile evincere dal titolo (Colors), l’album gira attorno ad un concept basato sui colori ma senza la pedissequa attitudine che fu di Ken Nordine negli anni 60, quanto piuttosto con il pretesto di rendere omogeneo un progetto che riesce a sgusciare in molte direzioni, tra momenti pop e inserti quasi sperimentali sui quali si adagia una musicalità policromatica adatta a soddisfare anche gli ascoltatori meno disponibili nei confronti di una musica ingiustamente temuta come il jazz.
Il colore che principalmente affiora, nelle diciassette tracce del CD, è sicuramente il bianco, visto come contrapposizione al nero della pelle a cui si associa storicamente questo genere. E Poletti è bravo a non cadere nel tranello del vorrei-ma-non-posso, offrendo una visione molto elegante di questo mondo, senza strafare e principalmente divertendosi.
Un album chic, perfetto per restare in sottofondo a una serata passata a chiacchierare con gli amici ma che saprà dare soddisfazioni anche se si deciderà di dargli l’attenzione che merita.

http://www.lucapoletti.com

Annunci