[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Qlqe1DXnJKQ&hd=1%5D

.
La band che vi segnalo oggi ci chiama Hexrotors ed è formata da alcuni robot volanti i quali, programmati per l’occasione, eseguono soavi melodie suonando strumenti bislacchi come una chitarra monocorda, un set di tastiere, un kit di batteria e campanelli… Un sacco di campanelli.
Hexrotors sono programmati e sviluppati da KMel Robotics, vale a dire Alex Kushleyev e Daniel Mellinger, due ingegneri della Pennsylvania che pur facendo ricerca serissima nell’ambito della robotica, trovano il modo di divertirsi e divertirci.