Etichetta: Ninja Tune
Tracce: 13 – Durata: 50:06
Genere: Pop, R&B
Voto: 8/10

La qualità principale di Kelis non è la voce. O meglio, forse sì ma di certo non siamo al cospetto di una straordinaria estensione o di virtuosismi da circo. Kelis ha una bella voce ma non è una da acrobazie plico-laringee, conosce i suoi limiti e la usa in maniera assolutamente perfetta. Il suo nuovo disco si chiama Food ed arriva a quattro anni abbondanti dal precedente Flesh Tone. Un lasso di tempo piuttosto considerevole, se pensiamo che questo genere di Pop R&B ha goduto negli ultimi anni di un certo prestigio, durante il quale Mrs. Rogers-Jones ha deciso di abbandonare le scene per fare la mamma di Knight. 
Ebbene, Food è un disco molto curato, elegante e accattivante, realizzato in collaborazione con Dave Sitek dei TV on The Radio, pieno di ritornelli mortali che acchiappano subito il piedino che, inevitabilmente, comincia a battere a tempo. Una dote non da sottovalutare, anche in considerazione del fatto che c’è voluto molto lavoro per convincere gli annoiati discografici d’oggidì ad investire su un nome che non era certo tra quelli più in vista del momento. Ma, onore al merito, l’investimento è stato sufficientemente importante da permettere a Kelis di realizzare un ritorno sulle scene di alto livello. Ritmiche funky di grande presa, fiati furibondi e orchestrazioni sontuose, per un lavoro che sta magnificamente in equilibrio tra black & white, tra Rock e Soul, tra Blues e Pop, mantenendo sempre una qualità sopraffina e, dote principale, molto originale.
Non siamo al cospetto del nuovo What’s Going On, questo va detto subito, ma abbiamo un album che non perde un colpo dall’inizio alla fine, inanellando pezzi molto piacevoli che Kelis ha realizzato (e scritto, con due sole eccezioni) in totale libertà espressiva, anche grazie al sostegno della piccola Ninja Tune, scevra da imposizioni capestro tipiche delle major e che sembra, a sentire il disco, una condizione alla quale l’autrice non avrebbe saputo rinunciare, magari a scapito di qualche copia venduta in meno. 
Pronto per l’estate, mettetelo sul giradischi e alzate il volume.

.
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=wQgppPHXJSs%5D