Dopo essere apparso in una mostra celebrativa sui Joy Division New Order alla Rock And Roll Hall of Fame, il testo dell’iconica Love Will Tear us Apart, scritto di pugno da Ian Curtis su un foglio di quaderno, è diventato un piccolo culto sui social network.
L’immagine di quella pagina stropicciata, vecchia di 35 anni, è rimbalzata senza sosta tra i fan della band attraverso Pinterest, Twitter, Facebook e Instagram e non è difficile capirne il motivo. La canzone, pubblicata su un singolo poco dopo il suicidio di Curtis ha trasformato la canzone in un istantaneo e pertinente epitaffio sia per i cantante che per la band stessa (che dal singolo successivo avrebbe cambiato nome in New Order). Se cliccate sull’immagine in alto, potrete ammirarla ingrandita.

(Via Dangerous Minds

.
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=zuuObGsB0No%5D