“Tra il 2011 e il 2014 PJ Harvey e Seamus Murphy hanno affrontato una serie di viaggi tra Kosovo, Afghanistan, e Washington, D.C.
Polly Jean scriveva e Seamus fotografava per creare, assieme, una straordinaria cronaca di vita dei nostri tempi.”
È con queste parole che, dal sito della casa editrice Bloomsbury, viene annunciato il libro The Hollow of The Hand che uscirà in tutto il mondo dopo l’estate ma che può essere già pre-ordinato in tre differenti versioni (copertina rigida, paperback ed e-book). Queste le parole di PJ Harvey sull’origine del progetto: “Raccogliere informazioni di seconda mano è qualcosa lontanissimo dalle mie abitudini. Avevo bisogno di annusare l’aria, di “sentire” la terra e di incontrare la gente di quei paesi dei quali ho sempre subito un grande fascino.“.
Polly è una scrittrice che ama le immagini e io sono un fotografo che ama parole – ha aggiunto Murphy- la nostra collaborazione è nata alcuni anni fa, quando mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto scattare alcune fotografie e fare dei filmati da abbinare alle canzoni del suo ultimo album Let England Shake. Ero incuriosito ed accettai di inoltrarmi in una avventura che ora ci ha condotto a questo nuovo appassionante capitolo.
The Hollow of The Hand sarà disponibile a partire dal prossimo ottobre.
QUI tutti i dettagli sulle tre diverse edizioni ordinabili.

Annunci