Etichetta: La Clinica Dischi
Tracce: 5 – Durata: 22:30
Genere: Pop Rock
Voto: 7/10

Accademia delle scimmie è una giovane formazione di La Spezia dedita a un Pop Rock leggero incline al mainstream, capace di smussare le spigolosità del Rock ma mantenendone ben salde le intenzioni esecutive.
Sono una versione moderna dei “complessi” degli anni ’70 quelli che, usciti dalla gabbia del Beat, riuscirono ad esprimersi con un linguaggio autoctono pur rimanendo a tutti gli effetti una band.
Penso a New Trolls, i Camaleonti, Equipe 84, tutti musicisti di alto livello che, sebbene con poco di realmente in comune con l’Accademia, hanno fatto la stessa scelta di scendere nelle lande della canzonetta elevandole la dignità, fosse anche solo nel coinvolgimento di autori di ottima penna.
In tempi recenti ci hanno provato molte band, tra cui i Velvet, Le Vibrazioni e, volendo, Bluvertigo e Subsonica ma Accademia delle scimmie fa un passo ardito e ammirevole andando a pescare nelle impervie pagine della canzone d’autore, dimostrando grande ammirazione per Ciampi, Conte e Guccini. E scusate se è poco.
Musicalmente offrono un prodotto molto leggero, Soft, come recita il titolo di questa pubblicazione e, in una piccola offerta limitata a cinque brani, mettono le basi per un repertorio che bilancia alla perfezione la musica popolare con le urgenze giovanili.
Insomma, finalmente una proposta che non cerca di emulare miti e leggende straniere ma che, sicuramente basandosi sugli insegnamenti delle grandi rockstar internazionali, sceglie una via nostrana che, per assurdo che possa sembrare, diventa squisitamente originale.

.
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=VJUJArldRbk%5D

Annunci