tfe_soar2Etichetta: Costello’s
Tracce: 9 – Durata: 46:55
Genere: Pop Rock
Sito: http://www.thefloatingensemble.com/
Voto: 7/10

Quartetto imolese all’esordio discografico, The Floating Ensemble sono una band dedita a un genere sostanzialmente pop sia pure gestito da una formazione classicamente Rock -chitarra, basso, batteria- su un modello british al quale si rifà in maniera piuttosto evidente chiamando in causa lo scibile del genere da The Beatles agli Oasis, da The Kinks a The Smiths, da The Who a The Stone Roses.
Soar contiene grandi riff di chitarra, arpeggi suadenti e accattivanti su testi (in inglese) che rielaborano l’esperienza del rock psichedelico, declinandolo ad una forma di intrattenimento esile e piacevole.
D’altronde, questo genere musicale, un tempo considerato “alternativo”, oggi è patrimonio universale della musica popolare e non è più nemmeno facile trovare le corrette coordinate geografiche.
I quattro ragazzi emiliani, di fatto, risultano assolutamente credibili nell’esposizione di un suono che ha pochissimo a che vedere con le tradizioni del nostro Paese e riescono facilmente a divincolarsi tra jingle-jangle interessanti che possono anche concedersi il lusso di interpellare certo folk americano alla maniera dei Green on Red (Let me See) e perfino qualche vaga reminiscenza del Prog dei primi Genesis (Sudden Flare).

Qualche graffio in più sposta vagamente le ispirazioni ai giorni nostri, con soluzioni armoniche e sonore maggiormente concentrate sulla musica attuale che The Floating Ensemble riescono a esprimere con concreta facilità, promettendo concerti di forte coinvolgimento e preparazione musicale.