qualunque_mafalda2Etichetta: Panico Dischi
Tracce: 8 – Durata: 35:42
Genere: Pop Rock, Cantautori
Sito: https://www.facebook.com/qualunquemusic
Voto: 7/10

Luca Milani è (uno) qualunque e Qualunque è praticamente il suo progetto solista.
Luca Milani ha molte cose da dire e le vuole dire cantando. Per farlo al meglio, visto che lui scrive parole ma non note, ha chiesto il supporto dell’amico Carmine Esposito il quale ha provveduto a musicare tutti i suoi versi per dar vita a questo strano congegno musicale in cui Luca suona anche il basso.
Luca Milani canta e suona il basso. E, con la batteria di Francesca Remigi, il power trio è servito.

Il bello d(e)i Qualunque è che offrono un prodotto molto personale e variegato nonostante una formazione così asciutta e senza fronzoli che potrebbe far pensare a qualcosa di ostico e monolitico.
Invece tutt’altro: Mafalda, il meteo e tutto il resto è un disco di canzoni, alcune vagamente “vecchio stampo”, capaci di parlare di disagio e inadeguatezza, nichilismo e difficoltà, di amore e di odio con una naturalezza disarmante. 

Qualunque trova una via alla canzone d’autore che se ne infischia delle convenzioni, dell’intonazione, dello stile e delle regole. Prova a esprimersi come se fosse i Buffalo Tom e non si spaventa dei pericoli che si corrono a sembrare così bislacco.
Si fa le unghie smontando e rimontando le certezze di una confezione perfetta per seminare zizzania tra Rock e Poesia, lasciandoli ad azzuffarsi fino a trovare la pace che è dappertutto fuorché dentro di noi.