Lo Yaybahar è uno strumento musicale completamente acustico progettato dal musicista turco Görkem Şen.
Si suona agendo sulle enormi corde che trasmettono vibrazioni su dei tamburi a cornice attraverso molle a spirale. Si possono usare le mani, delle bacchette oppure un archetto da contrabbasso. Le vibrazioni vengono trasformate in suono dalle membrane dei tamburi che si ripercuotono poi nuovamente sul movimento delle molle. Ciò si traduce in un’esperienza di ascolto unica ed affascinante in grado di evocare un surround ipnotico che pare prodotto da un sintetizzatore elettronico.

Ciò che si sente nella performance del video qui sotto, ad opera di Şen medesimo, è esattamente quello che il microfono ha catturato in tempo reale, senza alcun effetto aggiuntivo e senza elaborazione audio successiva.
Certamente non è molto pratico da portare in concerto ma se vi venisse in mente di cimentarvi, ricevereste la curiosità di un pubblico affascinato e incredulo.

.

Annunci