Etichetta: Autoproduzione
Tracce: 9 – Durata: 55:25
Genere: Sperimentale
Sito: Facebook 
Voto: 7/10

Il progetto denominato, in modo già di per sé esplicito, The Rape nasce dall’esigenza della vocalist Kathya West (Skan The Skin, Di Vi Kappa…) di mettere in musica alcuni suoi versi nati inizialmente in italiano e in un contesto completamente diverso. La raccolta Là dentro nel buio, dunque, viene trasformata in esperienza musicale con il contributo di Danilo Gallo (basso, chitarra, tastiere) e Riccardo Tosi (percussioni) ma senza subire processi di adattamento metrico o altro. Non sono le parole ad adattarsi alla musica ma esattamente il contrario, nel preciso intento di non svilire il processo creativo della poesia che mantiene inalterata la sua carica originaria di autenticità. Unica forma di adattamento all’aspetto musicale è stata fatta traducendo i testi in inglese in modo da consentire un maggiore agio interpretativo ed anche, immagino, per proteggere l’aspetto interiore di versi che spesso puntano all’intimità ancor più che all’autobiografia.
the_rapeCon il supporto musicale (al quale contribuisce anche la stessa West con kazoo, armonica e campionatore) le esperienze liriche assumono un aspetto drammaturgico, quasi come fossimo al cospetto di un’opera teatrale messa in scena per esprimere sentimenti e emozioni che possono essere interpretate solo da chi abbia sinceramente vissuto ognuna delle parole scritte.

Valutandolo dall’aspetto più meramente musicale, There Inside The Dark, è un lavoro complesso ma tutt’altro che ostico. Pilucca da molte fonti (dai Jefferson Airplane fino a Miley Cyrus con stazioni intermedie tra Laurie Anderson e Nina Hagen) privilegiando l’emotività sul rigore.
Un’esperienza auditiva molto coinvolgente per la quale The Rape consigliano di immergersi senza distrazioni esterne, al buio e senza interruzione.
In questo senso vale la pena di approfittare anche delle occasioni in cui l’intera opera viene presentata dal vivo: tenete d’occhio la sezione Eventi della pagina Facebook del gruppo e non fateveli sfuggire.

Advertisements