killersanchezlogo200Etichetta: Autoproduzione
Tracce: 5 – Durata: 24:52
Genere: Rock
Sito: Facebook, Bandcamp 
Voto: 7/10

Quartetto milanese attivo da un lustro, Killer Sanchez si muovono nel mondo del Rock scegliendo di esprimersi ad ampio raggio, vale a dire contemplando rimandi all’hard-rock (Signor Avvoltoio), alla new-wave (Bianco) fino al grunge (Serenada Chainsaw) al gothic (Pneuma) e con qualche accenno al funk metal (Immobile). In un momento storico in cui il rock non sta vivendo un buon momento, la band riesce a mettere in bella copia su un CD una piccola storia della “musica del diavolo” in cinque episodi  e senza la necessità di aderire a una scena o a un filone.
Pneuma è (o almeno sembra) un perfetto campionario della multicolore natura dei Killer Sanchez, compresa la singolare scelta di affrontare il mercato con una formula piuttosto coraggiosa che si traduce in una formazione “basic” fatta di quattro elementi a cui toccano ruoli stretti e precisi: voce, chitarra, basso e batteria. “IL” rock.

Nonostante gli evidenti riferimenti a scuole, idoli e generi, la band milanese riesce a coniugare tutto sotto il proprio marchio che comprende testi in italiano e un forte impatto live, sapientemente mantenuto anche nelle registrazioni in studio.
Killer Sanchez sono senz’altro coscienti di essersi incaricati della divulgazione di un genere un po’ in declino ma, forse proprio a causa di questo (e in considerazione delle loro capacità tecniche e compositive), sapranno ritagliarsi un piccolo posticino nella scena attuale, sempre col pedale del distorsore su “on”.

Annunci