Etichetta: Young Money Entertainment
Tracce: 25 – Durata: 89:44
Genere: Rap, R&B
Sito: drakeofficial.com 
Voto: 7/10

Con ben 25 tracce, disposte in un’ora e mezza di musica, il nuovo disco di Drake appare monumentale già nella sua forma esteriore e si snoda in un campionario vario e completo dell’universo R&B di oggi, tra rap, trap e hip-hop con una scelta di sonorità e di intenzioni che proprio a Drake devono moltissimo. La prova che Drake sia ormai ufficialmente riconosciuto come uno dei principali artefici della nuova scuola R&B è che sia riuscito ad ottenere il beneplacito per lavorare su un brano inedito di Michael Jackson e ricavarne un brano nuovo (Don’t Matter to Me) che riesce a riportarci anche se per pochi minuti l’inconfondibile voce del Re del pop.
Se ha un difetto, Scorpion, è solo la sua dimensione di doppio album che eccede un po’ troppo nel minutaggio con sicuramente qualche brano che poteva essere rimosso senza comprometterne la qualità, se non addirittura il contrario.
Drake fa il suo mestiere con grande capacità, dimostra di conoscere alla perfezione i dettami dello show-biz e di aver imparato i trucchi per confezionare musica modernissima con le caratteristiche perfette per ottenere il successo commerciale (come dimostrano i numeri uno ottenuti dai singoli God’s Plan e Nice For What) senza rinunciare al rispetto dei puristi, nemmeno quando infila in un pezzo (Emotionless) un sample di Mariah Carey.
Scorpion affronta con disonvoltura (e sapientemente) tanto i temi sociali che quelli più strettamente personali, con Drake che parla del figlio avuto dal’attrice Sophie Brussaux che fino a l’anno aveva cercato di tenere segreto e che oggi invece diventa il tema di almeno tre pezzi del disco.

 

A livello di produzione, il lavoro è di quelli che non consentono discussioni. Le persone coinvolte al banco di regia superano la trentina a dimostrazione del fatto che la mira fosse, già nella fase di gestazione, quella di ottenere un risultato d’eccellenza, sia nelle ambizioni quanto nelle classifiche di vendita.
Sentire un flebile cedimento nella produzione di Drake, al quindo album forse è comprensibile, ma resta innegabile il fatto che Scorpion si configuri come un prodotto di eccellenza, realizzato da una incontrastabile testa di serie della musica moderna.

Annunci