blackvelvet_CDEtichetta: Dunham
Tracce: 10 – Durata: 37:31
Genere: Soul, R&B
Sito: Daptone/CharlesBradley 
Voto: 6/10

Come saprete, Charles Bradley è stato un cantante soul diventato famoso in tarda età  grazie alla scoperta dei Dap-Kings che lo hanno messo sotto contratto con la Dunham (marchio della gloriosa Daptone) quando aveva già superato la sessantina e, purtroppo, pochi anni prima che un cancro lo portasse via dalla vita terrena.
blackvelvet_LP_BackA un anno esatto dalla sua morte, l’etichetta lo omaggia con un album che intitola Black Velvet, mutuandolo dal nome con il quale Bradley si esibiva negli anni ’90, in seno a una tribute band di James Brown. Il disco raccoglie alcuni pezzi incisi durante le session per i precedenti album Daptone (alcuni già pubblicati), scelti dal suo amico e fidato produttore Thomas Brenneck tra cui anche tre cover che il pubblico di Bradley ha sempre amato: Heart of Gold di Neil Young, Stay Away dei Nirvana (originariamente inclusa nel tributo a Kurt Cobain di MOJO) e I’ll Slip Away di Sixto Rodriguez.
Purtroppo solo quattro brani su dieci sono totalmente inediti e questo accende il rischio di scontentare molti acquirenti. Da un lato i fan accaniti che avrebbero gradito una collezione di soli brani mai pubblicati prima, dall’altro quello di chi cerca di avvicinarsi solo oggi all’opera di Bradley ed avrebbe preferito un più scontato Greatest Hits. La scelta di Brenneck è stata probabilmente guidata dalla poca reperibilità di materiale inedito che l’ha spinto a corredare quello qui incluso con una manciata di pezzi che potessero illustrare il percorso musicale di uno dei più curiosi casi musicali degli ultimi anni.

blackvelvet_boxQuattro le edizioni disponibili: CD-Digipack, LP tradizionale in vinile nero, LP a tiratura limitata in vinile marmorizzato viola/nero e un ambizioso box in (ovviamente) velluto nero che include: la versione a 180 grammi dell’LP standard, un esclusivo EP con quattro classici di Bradley, un tappeto per piatto/giradischi personalizzato, due copertine interne in cartone resistente su cui appare un dipinto surreale di Charles e l’intervista in cui ne spiega l’origine, un libro fotografico 30x30cm con ampie note di copertina scritte da Thomas “Tommy TNT” Brenneck, una replica esatta dello storico biglietto da visita di Bradley e, per finire… una speciale tesserina che contiene dei semi che ognuno potrà piantare per ottenere dei fiori selvatici in memoria di Charles. 

Annunci