ensi-clashEtichetta: Atlantic
Tracce: 12 – Durata: 38:26
Genere: Rap
Sito: Facebook  
Voto: 8/10

Ensi è uno di quei rapper di vecchia scuola mosso dal sacro fuoco della passione che si trasforma in forza linfa vitale. Sicché, sebbene fosse giovanissimo quando ha iniziato negli anni ’90, ha assorbito i primi insegnamenti dalla old-skul per arrivare ad essere oggi un attento e attendibile cultore dell’hip hop conscio che il gusto delle nuove generazioni non possa essere sottovalutato.
Così, con Clash propone un fantastico mix di intenti, rendendosi capace di mettere in scena la sua maturità sia pure nei meandri di uno dei dischi più freschi e attuali del panorama hip hop odierno.
Quel vecchio adagio che recita che a resistere sono coloro che hanno sempre qualcosa di nuovo da dire, tra le note e le righe di questo disco appare del tutto autentico perché Ensi sa come procedere al salto generazionale che gli è richiesto senza che questo passi da compromessi o abbassamenti della qualità. Tutt’altro perché il rapper piemontese convince su tutti i fronti, sia quando parla della (sua) paternità senza patetiche ostentazioni di orgoglio e risultando lo stesso un tenero e affettuoso papà (Clash Freestyle) sia quando scrive un paio di canzoni d’amore candidate a diventare degli autentici classici (Vita intera e È complicato).

Clash mette in scena anche la sua passione per la musica giamaicana, mettendo in fila qualche brano di evidente ispirazione reggae/rocksteady (Deng Deng col featuring di Patrick Benifei dei Casino Royale, Rat Race con Attila e Rapper con Johnny Marsiglia e Agent Sasco) ma si manifesta principalmente come un lavoro sincero, denso di brani ensi-clashBfiniti nel registratore prima ancora di passare dalla penna, istintivo, compatto e perfettamente in linea con una storia, quella personale di Ensi, che è tutt’altro che secondaria.
Oggi l’hip hop non è più una moda, è una realtà artistica di tutto rispetto che non ha solo riacceso la miccia bagnata del  mercato discografico ma ha contribuito a modificare tutto il linguaggio della musica pop che, volenti o nolenti, oggi deve passare da qui. Ensi, proprio per la sua capacità di percorrere scuole e ambiti diversi, è sicuramente uno dei più indicati per consentire a chiunque di avvicinarsi a questo mondo. E Clash è uno dei (suoi, ma non solo) dischi più convincerti. 

Annunci