pet-shop-boys-agendaEtichetta: x2
Tracce: 4 – Durata: 13:08
Genere: Pop
Sito: petshopboys.co.uk 
Voto: 7/10

Uscito in formato digitale l’8 febbraio scorso e previsto in formato fisico in vinile 12″ a partire dalla metà di Aprile, Agenda è disponibile anche in CD ma solo per coloro che acquistano l’edizione 2019 di “Annually”, la fanzine di lusso che i Pet Shop Boys pubblicano una volta l’anno.
Forti di un pubblico di culto che li segue con affetto da oltre trent’anni e di un nutrito pubblico di neofiti che subisce il fascino del loro iconico electro-pop, Tennant e Lowe si riaffacciano sugli scaffali dei dischi con un breve EP che contiene, usando le parole dei due, “tre pezzi ironici e uno triste“, ma tutti fortemente critici nei confronti della società moderna. Bersagli tanto scontati quanto inevitabili sono Donald Trump (Give Stupidity a Chance), il famigerato mondo dei social network (On Social Media) e le ingiuste e pregiudizievoli differenze di classe dovute alla disuguaglianza sociale (What Are we Going to do About The Rich?). Prodotto dagli stessi PSB con la complicità di Tim Powell, Agenda è gradevole e ben congegnato, sebbene non aggiunga molto alla storia musicale del duo e basandosi sulla loro capacità di rimanere in luce grazie a un timbro e a una linea artistica inconfondibili e senza tempo.