JAMILAWOODSEtichetta: Jagjaguwar
Tracce: 13 – Durata: 46:02
Genere: R&B, Soul
Sito: Facebook
Voto: 8/10

Se il titolo dell’album evoca qualche interrogativo sull’ipotetica eredità acclamata da Jamila Woods, quelli dei brani vengono a fare un po’ di chiarezza: le canzoni portano nel titolo il nome di battesimo di tredici personalità tra quelle che hanno avuto un ruolo significativo nell’abbattimento delle differenze.
LEGACY! LEGACY! è dunque un disco “importante”, un lavoro che cerca di portare la musica al ruolo comunicativo che forse dovrebbe sempre avere, tentando di esprimere concetti e dare indicazioni diventando guida e percorso.
Appellandosi a una scuola tipicamente urban, che parte dal jazz e arriva alla house della “sua” Chicago, Jamila Woods mette in scena un’opera di sensibilizzazione che diventa popolare e politica nella più nobile accezione del termine.
JAMILA_lpAffiancata da musicisti poliedrici e versatili (con guest star pescate dall’ambiente rap, R&B e hip-hop come Saba, Nico Segal e Nitty Scott), il disco si snoda tra suadenti progressioni jazz e accattivanti ritmiche hip-hop per creare un continuum storico ideologico e perfetto per illustrare i ritratti di Miles Davis, Zora Neale Hurston, Muddy Waters, James Baldwin, Sun-RaBasquiat, Frida Kahlo, Eartha Kitt e Nikki Giovanni usando in maniera tanto indifferente quanto efficace un kit elettronico, un set acustico o un combo elettrico.
Se vi servono riferimenti, possiamo citare Lauryn Hill, Erykah Badu e Jill Jones ma Woods ha una personalità tutt’altro che derivativa nella quale confluiscono certamente i modelli di cui sopra (assieme a quelli cui sono intitolate le canzoni dell’album) ma in maniera sempre originale, capace di mescolare le digressioni psychedelic-afro di Don Cherry, le sfumature hippy dei Greatful Dead e i ritmi rivoluzionari dell’hip hop dei Public Enemy.
Il risultato è un disco di immensa maturità capace di esprimersi con linguaggi universali, lasciando che le tematiche social siano espresse con il garbo e l’arte di chi ha davvero compreso quale sia il senso e il significato della parola “comunicazione”.

Annunci