uomomeccanico_earthsetAndré Deed, per molti anni noto in Italia come Cretinetti, è un attore e regista francese che nel 1921 venne scritturato dall’italiana Milano Films per realizzare una trilogia fantascientifica di cui, a causa del prematuro fallimento della casa di produzione, venne realizzato solo il primo episodio, L’uomo meccanico.
Considerato il primo fanta/horror della storia del cinema italiano, il film di Deed è stato creduto perduto per molti anni fino a quando, negli anni ’90, la prestigiosa Cineteca di Bologna è riuscita a restaurare una preziosa bobina, ritrovata in Brasile presso la Cinemateca Brasileira di San Paolo che, sia pure in una versione parzialmente mutilata, ci consente di godere di questo splendido esemplare, antesignano del cinema fantastico.
Per completare la diffusione legata alla pellicola, è stata commissionata una originale opera di sonorizzazione alla band bolognese degli Earthset che hanno anche il privilegio di portare la pellicola in tour per presentare dal vivo la musica abbinata alle immagini.
Earthset hanno composto una originale score music che spazia tra noise e post rock, con strumenti tipici della musica elettrica dei nostri tempi abbinati a inserti armonici dodecafonici, esatonali e dissonanti con l’aggiunta di molti effetti rumoristici e di progressioni tipiche della musica classica contemporanea.
Il tour della band, partito da Milano lo scorso gennaio, ha girato tutta l’Italia ed ora si appresta ad affrontare un mini tour che toccherà Marsiglia, Losanna e Grenoble.
Quest’ultima data, in programma il 30 novembre è frutto della collaborazione tra i festival Les Rencontres du Cinéma Italien e Le Tympan dans l’Oeil, che in passato hanno ospitato nel medesimo contesto altre sonorizzazioni realizzate da gruppi italiani come Massimo Volume, Julie’s Haicut e Giardini di Mirò.

Questo il calendario, confermato fino ad ora (i cui aggiornamenti -e nuove date- sono consultabili sulle pagine Facebook e Instagram degli Earthset):

23 ottobre: Cinema Arsenale – Pisa
27 novembre: Cinema Cappuccini – Genova
28 novembre: La Déviation – Marseille (FR)
29 novembre: Le Cinéma Oblò – Lausanne(CH)
30 novembre: La Salle Noire – Grenoble (FR)