varanasi_bandaEtichetta: Autoproduzione
Tracce: 4 -Durata: 14:06
Genere: Rock
Sito: Facebook, Instagram
Voto: 7/10

Varanasi è la nuova ragione sociale scelta dagli ex Japan Suicide che, dopo un percorso durato dieci anni e ben quattro dischi all’attivo, scelgono di rientrare a casa con una linea artistica maggiormente orientata al mercato italiano.
Per mettere in evidenza questa scelta, la band decide di rimettersi in gioco senza scombinare troppo le carte e, anzi, ripubblicando attorno a una nuova canzone intitolata Rosemary’s Baby, tre canzoni pubblicate con il precedente marchio abbandonando la lingua inglese e riscrivendo, nel caso di Mishima, il testo nella nostra lingua.
La scelta è vincente, perché una sonorità così ampiamente devota al post punk (tanto quello originale degli anni 70/80 quanto quello del revival degli anni zero), riesce a ottenere, attraverso l’uso dell’italiano, una cifra personale che conferisce alle sonorità dei Varanasi una marcia in più che saprà conquistare il pubblico che li ha seguiti fino ad oggi ma anche, sicuramente, tutta una nuova compagine di adepti.