HMTE_CDEtichetta: Retro Vox Record
Tracce: 9 – Durata: 42:51
Genere: Rock
Sito: Facebook
Voto: 7/10

Con un nome mutuato da un titolo del Boston Post del 1919 e riferito alla “inondazione di melassa” che colpì Boston in quell’anno, Huge Molasses Tank Explodes sono una band milanese che, attraverso l’amore per lo showgaze cupo degli anni ’90 e certe ambizioni  kraut-prog, ottiene un risultato che fa riemergere le atmosfere dell’immediato dopo-punk, quello dai vaghi sapori psichedelici con linee di basso pulsanti e precise, pattern di batteria fantasiosi e arieggianti, chitarre e synt insistenti e taglienti e molto, molto, molto reverbero sulla voce.
HMTE_bandLa ricetta, ben congegnata porta a un risultato che sicuramente saprà affascinare molti appassionati di quei tempi ma è in grado di appassionare anche qualche rappresentante delle nuove generazioni incuriosito da dischi scoperti sugli scaffali di qualche vecchio zio tra The Psychedelic Furs, Death in June, The Pale Fountains eccetera.
II è un lavoro complesso ma anche molto (non mi si fraintenda) divertente, per quella dose sanguigna di carica dark che guizza come fosse suonata dall’orchestra di un burlesco ballo in maschera in cui il Marchese De Sade stringe amicizia con Fata Morgana e poi assieme prendono un cocktail col Georgy #11811 di Fritz Lang.