cornershop_lorEtichetta: Ample Play Records
Tracce: 12 – Durata: 48:07
Genere: Brit Pop
Sito: cornershop.com 
Voto: 7/10

Niente da dire, fa piacere trovare i Cornershop ancora così in forma, nonostante gli otto anni trascorsi dal precedente lavoro (The Hot for May Sound) e a 23 dal loro unico hit da classifica (When I Was Born for the 7th Time grazie al singolo Brimful of Asha e al remix di Fatboy Slim). Fa anche piacere che il loro nuovo England is a Garden sia tutto sommato gradevole, sebbene in realtà sia ben lontano dal farci respirare aria di rinnovamento. La cultura inglese, molto evoluta in ambito di musica pop, consente di mantenere viva l’attività di una band che apparentemente ha solo voglia di suonare, divertendosi, mettendo in scena un plateau di inclinazioni, stili e derive, sempre intrisi di quell’aria party-oriented che non guasta.
cornershop_eiagQuesto disco contiene 12 pezzi di puro pop-rock inglese capaci di incontrare glam, The Velvet Underground, shoegaze, The Rolling Stones, hard, The Beatles, pop, The Byrds, rhythm & blues e psichedelia con una facilità che è concessa solo a chi sa incanalare la forze della propria comunicazione nell’abbattimento dei limiti.
Corneshop, in questo, appaiono come maestri: arrivano, inforcano le chitarre e suonano, senza presunzione di dover/voler lanciare chissà quale messaggio ma semplicemente mettendosi al servizio dell’enterteinment più puro. 
Certo, forse è qualcosa di poco moderno, di commercialmente ininfluente ma è innegabile che brani come Everywhere That Wog Army Roam siano squisitamente contagiosi nella loro follia di coretti, sezioni fiati e ritornelli attaccaticci. Insomma, senza promuoverlo a pieni voti, England is a Garden si pone come un piccolo momento confortevole per chi ama ancora il suono delle chitarre elettriche e che non lascia mai trasparire quella patina di grigiore che spesso si percepisce nelle produzioni di molte band in preda alla sopravvivenza.
Cornershop vogliono farci battere il piede a tempo, lo fanno divertendosi e… alla fine ci divertiamo con loro.